Dipartimento per il monitoraggio e la tutela
dell'ambiente e per la conservazione della biodiversità


Sistema Informativo di Carta della Natura
Sistema Informativo di Carta della Natura
Introduzione


Carta della Natura, nata con la Legge Quadro sulle aree protette, è un progetto nazionale coordinato da ISPRA che

"… individua lo stato dell'ambiente naturale in Italia, evidenziando i valori naturali ed i profili di vulnerabilità territoriale…" (art.3, L.394/91)

L'obiettivo generale di Carta della Natura è produrre elaborati tecnici a supporto della conoscenza del territorio italiano, studiandolo e rappresentandolo nei suoi aspetti naturali (fisici e biotici) ed antropici.
Il lavoro si articola in due fasi principali: la prima fase consiste nella realizzazione di una cartografia di unità territoriali omogenee dal punto di vista ambientale a diverse scale: scala locale e regionale (Carte degli habitat), scala nazionale (Carta delle Unità Fisiografiche dei Paesaggi Italiani e Carta del Valore Naturalistico-Culturale d'Italia); la seconda fase consiste nella valutazione che attraverso l'applicazione di modelli e procedure, appositamente studiate, permette di evidenziare le aree a maggior valore naturale e quelle a rischio di degrado ambientale.

Il Sistema Informativo di Carta della Natura è quindi l'insieme di tre componenti:

Tutti i prodotti cartografici, le banche dati associate e i dati ancillari utili per la cartografia, elaborazioni e modellizzazioni che fanno parte del Sistema Informativo Territoriale sono consultabili on-line attraverso il GeoPortale ISPRA all’interno del quale è stata sviluppata una Web Application dedicata alla cartografia di Carta della Natura e queste pagine che consentono delle facili interrogazioni del Database.

I dati cartografici e gli Indici di valutazione (in formato shapefile di ESRI) sono disponibili su richiesta compilando il modulo. I dati forniti vengono principalmente utilizzati nei seguenti campi: pianificazione territoriale, valutazioni ambientali, individuazione e disegno delle aree protette e reti ecologiche; reporting ambientale.

Per informazioni più dettagliate è possibile consultare le pagine del sito ISPRA dedicate a Carta della Natura.
Per illustrare le metodologie sono stati realizzati documenti tecnici e pubblicazioni, disponibili nelle pagine dedicate al dettaglio del progetto.

La cartografia a scala nazionale è stata realizzata interamente. La figura che segue illustra lo stato di avanzamento delle carte degli habitat regionali: